Vivai piante in Sicilia, produttori di olivi e agrumi in vaso con oltre 60 anni di esperienza.

Pianta Mandarino tardivo di Ciaculli - Marzuddu

Origine, fioritura e cura della pianta di Mandarino tardivo di Ciaculli in vaso.

pianta di Mandarino tardivo di Ciaculli

Ciaculli è il paese in provincia di Palermo dove si pensa il mandarino tardivo abbia avuto la sua spontanea origine e dove è maggiormente concentrata la coltivazione di questo mandarino tardivo.

Origini della pianta di Mandarino tardivo di Ciaculli

Il Mandarino tardivo deve il suo nome al periodo di maturazione del frutto della pianta che avviene con un certo ritardo rispetto agli altri agrumi della sua specie. Infatti mentre tutti gli altri "citrus" maturano generalmente nel periodo che va da dicembre a gennaio, il mandarino tardivo raggiunge la maturazione fra febbraio e marzo.

Caratteristiche del Mandarino tardivo di Ciaculli

Oltre ai tempi di maturazione più lunghi, il Mandarino tardivo presenta altre caratteristiche che ne rendono inconfondibile l'aspetto e il sapore. Il sapore zuccherino rende inoltre il mandarino tardivo molto dolce e saporito.

Cura del Mandarino tardivo di Ciaculli

Il frutto del Mandarino tardivo di Ciaculli

La buccia del mandarino tardivo infatti si presenta molto più sottile rispetto a quella del mandarino normale,il colore è arancio pallido e gli spicchi hanno un numero di semi inferiore rispetto agli altri mandarini.