Vivai piante in Sicilia, produttori di olivi e agrumi in vaso con oltre 60 anni di esperienza.

Pianta Bergamotto - Citrus × bergamia

Origine, fioritura e cura della pianta di Bergamotto in vaso.

pianta di Bergamotto

L'origine della pianta di Bergamotto è incerta, il colore dell'agrume rimanda a una mutazione genetica dalla pianta di limone o dalla pianta di arancio amaro. Alcuni botanici classificano la pianta di Bergamotto come specie a se stante.

Origini della pianta di Bergamotto

Leggende narrano che la pianta di Bergamotto (Citrus Bergamia) sia stata importata da Cristoforo Colombo dalle isole Canarie, mentre altre ipotesi sostengono l'origine cinese o greca del bergamotto. È invece noto che la prima piantagione di piante di bergamotto è stata avviata a Reggio Calabria, dove la pianta di bergamotto veniva coltivata per estrarne l'essenza dalla scorza.

Caratteristiche del Bergamotto

Il Bergamotto è una pianta che può raggiungere anche i quattro metri di altezza, presenta fiori bianchi e molto profumati, con foglie simili a quelle dell'arancio. La pianta di Bergamotto si ricava tramite innesto su piante di arancio amaro e ha in media una vita produttiva di 25 anni, cominciando a fruttificare dal terzo anno.

Cura del Bergamotto

Il frutto del Bergamotto

I frutti della pianta di bergamotto sono caratterizzati da una forma "a pera" di dimensioni maggiori a quelli dell'arancio e inferiori a quelli del pompelmo, al quale somiglia anche nel colore giallo. I frutti della pianta di bergamotto vengono utilizzati soprattutto nella produzione di olii essenziali, ma non è raro il suo l'utilizzo anche per spremute amare, condire insalate o insaporire il tè (come solitamente si fa con il limone.)